invia/condividi stampa feed rss

TASSA RIFIUTI

TASSA RIFIUTI
15/11/2017

Si informa che la parte variabile della tariffa unitaria della tassa sui rifiuti dovuta per le utenze domestiche in base al numero dei componenti del nucleo familiare è calcolata in modo legittimo solo una volta sull’immobile principale utilizzato dal nucleo famigliare. Tale quota, pertanto, non è stata e non verrà addebitata per l’uso di locali accessori e/o pertinenziali (box, autorimesse, cantine, solai, verande e terrazze chiuse, ecc….). Quanto affermato è facilmente riscontrabile leggendo la parte descrittiva sul retro di uno qualsiasi degli avvisi di pagamento che ogni anno viene inviati a tutti i contribuenti dall’Amministrazione comunale. Naturalmente, per l’utilizzo dei locali accessori è dovuta la parte fissa della tariffa unitaria della tassa sui rifiuti da calcolarsi sulla consistenza della loro superficie calpestabile.