8 Maggio 2020

QUANDO: dalle ore 12.00 del 7 aprile alle ore 17.00 del 29 maggio 2020 è possibile presentare domanda di contributo per l'acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica o per una borsa di studio statale.

COSA: Si tratta di un aiuto finanziario destinato agli studenti residenti in Lombardia, iscritti e frequentanti corsi a gestione ordinaria (sia di istruzione sia di istruzione e formazione professionale), presso le scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, o frequentanti istituzioni formative accreditate, con sede in Lombardia o nelle regioni confinanti, purché lo studente rientri quotidianamente alla propria residenza e non risulti beneficiario, per la stessa finalità e nello stesso anno scolastico, di altri contributi pubblici.

REQUISITI: il nucleo familiare richiedente deve avere una certificazione ISEE, in corso di validità all’atto di presentazione della domanda, non superiore a euro 15.748,78 (il certificato ISEE si ottiene presso i CAF - Centri Assistenza Fiscale)

QUANTO: Il valore economico del contributo viene determinato in relazione alle risorse effettivamente disponibili e al numero delle domande valide raccolte, entro un minimo di euro 200 e fino a un massimo di euro 500, in misura uguale per ogni ordine e grado di scuola frequentata..

COME: Da quest'anno Regione Lombardia ha definito nuove modalità per richiedere la Dote Scuola. Le domande dovranno essere presentate unicamente via internet utilizzando l'apposito Portale di Regione Lombardia (hwww.bandi.servizirl.it) a cui si potrà accedere esclusivamente autenticandosi tramite SPID o CNS/CRS:

  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale: maggiori informazioni si potranno ottenere presso spazio Regione Lombardia o sul portale dedicato o sull’informativa regionale
  • CNS – Carta Nazionale dei Servizi o CRS – Carta Regionale dei Servizi e PIN (si dovrà essere in possesso di un PC con collegamento internet, un lettore della Smart card e PIN).