15 Ottobre 2021

Dopo un anno e mezzo di pausa per Covid proponiamo nuovamente il Piedibus.
Il progetto, realizzato congiuntamente dall’Amministrazione comunale, dall’Istituto Comprensivo locale e dal Comitato/Associazione Genitori di Villa d’Almè, si prefigge di diffondere sempre più la pratica del muoversi a piedi, per farla divenire buona abitudine quotidiana delle nostre famiglie e del nostro paese con cadenza settimanale fino al 04 giugno 2022.
I bambini che usufruiranno del Piedibus si faranno trovare puntuali alla fermata a loro più comoda e dovranno segnalare la loro presenza ai genitori “conducenti” del Piedibus. Se il bambino dovesse arrivare in ritardo e perdere il Piedibus, sarà responsabilità dei genitori accompagnarlo a scuola.
Il Piedibus è un servizio gratuito. I genitori “accompagnatori” prestano la loro opera come volontari, garantendo uguale attenzione al proprio figlio, come a tutti i bambini che prendono il Piedibus.

È importante essere consapevoli che il Piedibus si basa sul presupposto fondamentale della fiducia reciproca tra genitori.
Tutti i bambini e gli adulti che aderiranno formalmente al Piedibus attraverso la compilazione del Tagliando di Partecipazione, usufruiranno di una copertura assicurativa sia rispetto agli infortuni, sia riguardo alla responsabilità civile.
Per consentire un’efficiente organizzazione Vi chiediamo di segnalarci le Vostre adesioni, restituendo alle insegnanti i tagliandi firmati, entro venerdì 29 ottobre (l’adesione non obbliga ad essere presenti a tutte le date del Piedibus).

N.B.: PIÙ GENITORI ADERIRANNO, MAGGIORE SARÀ LA POSSIBILITÀ DI ALTERNARSI AD ACCOMPAGNARE I BIMBI A SCUOLA.
LE FERMATE E I PERCORSI SARANNO AGGIORNATI DURANTE L’ANNO IN FUNZIONE DELLO SPOSTAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA DALLA SEDE PROVVISORIA DI VIA MONTE BASTIA 10 ALLA SEDE DEFINITIVA DI PIAZZA CARBONI.

 

In allegato tutte le informazioni e il modulo d'iscrizione.

AllegatoDimensione
PDF icon Informativa genitori106.97 KB
PDF icon Modulo iscrizione e modalità di accesso318.05 KB