1. Qualora un numero di elettori del Comune non inferiore al 10% degli iscritti nelle liste elettorali avanzi al Sindaco proposte per l’adozione di atti amministrativi di competenza del Consiglio Comunale o della Giunta Comunale e tali proposte siano sufficientemente dettagliate in modo da non lasciare dubbi sulla natura e sul contenuto dispositivo dell’atto, il Sindaco, ottenuto il parere dei Responsabili dei servizi interessati e del Segretario Comunale, trasmette la proposta, unitariamente ai pareri, all’organo competente e ai gruppi presenti in Consiglio Comunale entro 30 giorni dal ricevimento.

2. L’organo competente può sentire i proponenti e deve adottare le sue determinazioni in via formale entro 60 giorni dal ricevimento della proposta.

3. Le determinazioni di cui al comma precedente sono pubblicate negli appositi spazi e sono comunicate ai primi tre firmatari della proposta.

URI PATH: public://xmlcompetitions/2020sites/default/files/xmlcompetitions_index.xml URI PATH: public://xmlcompetitions/2020/dataset1.xml