NoidiVilla è un gruppo di giovani residenti a Villa d'Almè formato da ragazzi volontari tra i 18 e i 30 anni.

NoidiVilla è un gruppo informale che collabora e supporta l'Assessorato alle Poltiche giovanili del Comune di Villa d'Almè.

La sua formazione è stata concepita per dare la possibilità ai giovani del nostro paese di sentirsi protagonisti e coinvolti nella vita sociale della Comunità, stimolando quotidinamamente un sano dibattito e attenzione nella promozione di eventi, attività, azioni per il bene di tutti i cittadini.

L’obiettivo primario del gruppo risulta l'impegno diretto di tutti i partecipanti offrendo attività, eventi di svago, di riflessione, di approfondimento ed anche la possibilità per i giovani di Villa di sperimentarsi in una esperienza di rilevante senso civico. 

Nato nel 2009, nel corso degli anni NoidiVilla ha saputo rinnovarsi nel coordinamento, nella promozione di iniziative, nel collaborare con diverse realtà territoriali. 

Fare qualcosa con i giovani e per i giovani di Villa d’Almè: fino ad ora abbiamo cercato di favorire condizioni aggregative, organizzato eventi e investito in proposte culturali. Mai è mancato il nostro spirito volontaristico: siamo tutti volontari che provano in maniera gratuita a dare il nostro contributo per il bene del paese. Non servono competenze particolari, l’unico ingrediente necessario è “esserci”, in quanto ognuno di noi viene valorizzato per ciò che propone e può mettere in campo.

Il proposito è che il gruppo possa rappresentare un “laboratorio” per giovani che vogliono investire tempo ed energie per il bene comune.

A chi si rivolge?

Il focus primario della nostra attività è sicuramente la fascia giovanile; non mancano tuttavia progetti rivolti in maniera trasversale a tutta la Comunità.

Interlocutori privilegiati sono le diverse associazioni e gruppi attivi in paese, con le quali cerchiamo di instaurare un dialogo, in modo da costruire una rete virtuosa di collaborazioni.

Cerchiamo di sperimentare il significato del vivere la democrazia, ricercando esperienze di vita e cittadinanza. Il sentimento che ci anima è quello di cura verso Villa d’Almè, che proviamo a coltivare investendoci competenze, passione e tempo. Altro aspetto che abbiamo a cuore è la comunicazione di chi siamo e di cosa proponiamo: in questo ci aiuta un logo e le pagine Facebook e Instagram.

 

Cosa abbiamo fatto?

Cercando di lasciarci coinvolgere da idee sempre nuove e diverse, attente soprattutto ai bisogni di giovani e meno giovani, abbiamo messo in campo proposte e servizi di diversa natura.

Ecco alcune proposte di questi ultimi anni:

  • carta dei servizi: un documento che raccoglie le numerose opportunità attive sul nostro territorio e rivolte alla fascia 0-30 anni;
  • eventi in collaborazione con la scuola secondaria di Villa d’Almè: evento celebrativo sull’Unione Europea, eventi di intitolazione della nuova Scuola Secondaria;
  • collaborazione con il “Welfare di comunità”, con una mappatura delle realtà di volontariato attive in paese attraverso lo strumento della videointervista;
  • collaborazione attiva in eventi di aggregazione: Festa al casoncello e Happy Gere;
  • progetti realizzati grazie al contributo della Consulta delle associazioni: installazione di una little free library nel Parco “Papa Giovanni XXIII” e riqualificazione di alcuni sentieri con pannelli storici e indicazioni di percorso;
  • uscite per valorizzare e riscoprire il nostro territorio: itinerario #bergamobella;
  • eventi di educazione civica e in preparazione alle elezioni italiane e europee (proposti mantenendo un approccio apartitico);
  • attività ludiche e animative per bambini, come l’evento EXPOvilla sul tema dell’alimentazione;
  • occasioni di ascolto dei giovani, come la collaborazione con il progetto diocesano Young’s;
  • concorso fotografico "FotografiAMO Villa".

Punti di forza alla luce del nostro percorso e speranze per il futuro

Giudichiamo il nostro lavoro tenace e audace, animato dalla voglia di collaborare e coltivare il più possibile un protagonismo giovanile che dia voce alle aspettative e alle esigenze dei nostri coetanei. Dal dialogo e il confronto reciproco nascono opportunità di coinvolgimento delle nuove generazioni, nella speranza che esse possano rappresentare vie nuove per riappropriarsi di un onesto e appassionato senso civico, di cui oggi più di un tempo abbiamo bisogno. Proviamo a condividere idee e progetti e lavoriamo per concretizzarli, assecondando l’entusiasmo e la determinazione tipici della nostra età.

Siamo consapevoli della necessità, sempre più forte, di collaborare, di creare una rete di relazioni e scambi, di non restare chiusi attorno ad un tavolo, ma di aprire le porte, accogliere, condividere: solo così si può pensare in grande e “da grandi”.

Proviamo ad essere, nel nostro piccolo, espressione di una generazione che non è persa – come tanti sostengono - ma che richiede semplicemente di essere accompagnata, coinvolta e resa degna di fiducia. La speranza è che il nostro umile “fare” possa diventare volano di un messaggio positivo, contagioso, di una testimonianza semplice, ma profondamente vera, di partecipazione attiva e di rappresentanza giovanile.

Alla luce di questi sentimenti, la speranza è pertanto quella di poter proseguire la nostra attività anche in futuro, continuando a collaborare in uno stretto rapporto di stima e sostegno reciproci.

Qui sotto alcune iniziative passate, ricordi, articoli che raccontano in qualche modo ciò che è stato proposto in questi anni di attività.

Referenti e Coordinatori

Simone Gamba, Assessore alle Politiche giovanili

Kevin Gotti, Consigliere delegato alle Politiche giovanili

Contatti

noidivilla@comune.villadalme.bg.it

NoidiVilla è anche il portale delle Politiche giovanili del Comune di Villa d'Almè. Puoi anche seguirci:

  • Facebook:noidivilla
  • Instagram:noidivilla