Villa d'Almè dice basta! Stop alla violenza sulle donne

Venerdì 25 novembre e sabato 26 novembre si svolgerà, presso la Sala Consiliare comunale, una mostra dal titolo "Come eri vestita": una mostra per contrastare la colpevolizzazione delle donne vittime della violenza di genere.

Data Pubblicazione:

19 Novembre 2022

Tempo di Lettura:

1 minuto

Ultimo Aggiornamento:

25 Novembre 2022 16:42

Contenuto

In occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, il Comune di Villa d'Almè ha organizzato alcuni momenti per sensibilizzare sulla tematica.

Venerdì 25 novembre e sabato 26 novembre si svolgerà, presso la Sala Consiliare comunale, una mostra dal titolo "Come eri vestita": una mostra per contrastare la colpevolizzazione delle donne vittime della violenza di genere. La mostra si potrà visitare il venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18.00; il sabato dalle 9.30 alle 12.30.

Venerdì 2 dicembre invece presso la biblioteca comunale si svolgerà una conversazione tra giovani per riflettere sul tema della colpevolizzazione delle donne vittime di violenza. L'incontro si svolgerà alle ore 20.45

Il Comune di Villa d'Almè ha inoltre aderito alla consegna dei cartoni della pizza con i contatti del Centro Antiviolenza Penelope: l'iniziativa è finanziata e organizzata dall'Ambito Sociale Territoriale Valle Imagna-Villa d'Almè.

Allegati

Ultimo Aggiornamento

25
Nov/22

Ultimo Aggiornamento